Lingua:
Logo
Blog
TOP NOBILE 2015, tutte le etichette scelte per voi durante l’anteprima by Andrea Matteini
O

Si chiude anche per quest’anno l’Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano, presentando un’ottima annata sulla carta che però si è rivelata essere molto difficile da comprendere anche per i degustatori più esperti. La 2012 è stata sicuramente una vendemmia dove il produttore è riuscito, grazie alla grande qualità media delle uve, a donare al vino la propria personalità. Il nostro giudizio ha seguito la logica del giusto compromesso fra la piacevolezza attuale e le aspettative di vita del prodotto.
Top delle Riserve e Selezioni in anteprima:

“Amore Mio” 2011 CROCE DI FEBO 93
Maurizio Comitini dopo pochi anni dal suo debutto nel mondo enologico è cresciuto in maniera esponenziale e costante, lo dimostra questo piccolo capolavoro chiamato “Amore Mio”. Un vino completo, grande frutto, incredibile freschezza e facilità di beva, un vino che farà parlare di sé anche nei prossimi anni.

“Il Nocio”2010 BOSCARELLI 93
Boscarelli è sempre una garanzia, approccio giovane nonostante la lunga tradizione familiare, un vino fresco e che esprimerà il suo meglio nei prossimi 2-3 anni.

“Asinone” 2011 POLIZIANO 92
Dopo un 2010 un po’ sotto-tono Poliziano ritorna ruggendo con il suo nuovo prodotto di punta. Grande equilibrio fra l’acidità e la morbidezza, bella sapidità finale e un legno che, fortunatamente, non marca troppo il vino. L’azienda ci segnale anche che da Aprile sarà aperta al pubblico la nuova sala di degustazione in cantina.

“Vigna d’Alfiero” 2012 VALDIPIATTA 91
Sangiovese di razza quello della famiglia Caporali, una selezione che dimostra le potenzialità del terroir e rende riconoscibili Montepulciano. Una viola da manuale al naso che farebbe innamorare chiunque, toni abbastanza maturi ma piacevoli. In bocca è equilibrato e trova nell’intensità e la persistenza il suo punto di forza.

“Riserva dei Mandorli” 2009 ROMEO 89
Massimo Romeo non è solo un viticoltore, è un’artista del vino. In questa annata non troppo semplice per via del clima siccitoso, Romeo è riuscito a estrapolare solo il meglio da quelle masse così concentrate e poco gestibili. Grande freschezza, tannino un po’ nervoso che però lascia spazio ad un piacevolissima nota di prugna sul centro bocca. Ha certamente bisogno di tempo.

“Riserva Bossona” 2011 DEI 89
La Riserva Bossona negli ultimi dieci anni si sta imponendo come uno dei veri e propri pilastri dell’enologia poliziana. Caterina Dei e il suo staff hanno le idee chiare, nel vino si respira aria di progetto a lungo termine. Il rinnovamento della cantina, un vero e proprio monumento al viticultura, è stato forse un dei fattori che ha favorito questo “cambio-marcia” impressionante.

“Salco” 2010 SALCHETO 88
Salco è un vino poliedrico e multiforme, questa etichetta è il frutto della passione sfrenata dei proprietari verso la terra che coltivano con rispetto e cura dell’ambiente. Il vino si presenta incredibilmente fresco e assolutamente non pronto ma con la certezza che sul lungo termine sarà una pietra miliare da avere in cantina ad ogni costo!

TOP 10 dei Nobile di Montepulciano annata 2012:
(Nota, la maggior parte sono campioni da botte e ancora non in commercio)

VALDIPIATTA Nobile di Montepulciano 93
Tipico, elegante, bellissimo frutto e completezza.

GODIOLO Nobile di Montepulciano 92
Struttura, finezza, tannino importante ma controllato.

MACCHIONE Nobile di Montepulciano
Sangiovese 100% con un corpo potente e che non delude le aspettative delle altre annate.

AVIGNONESI Nobile di Montepulciano 88
Il nuovo corso aziendale inizia a dare i suoi frutti, vino equilibrato e molto pulito.

TALOSA Nobile di Montepulciano 89
L’uso sapiente del merlot si riconosce in questo gran vino, freschezza e morbidezza e blend incredibilmente integrato.

CONTUCCI Nobile di Montepulciano 88
Eleganza, nobiltà vera e una crescita costante in questi ultimi 7-8 anni, blend tipico e sempre efficace.

MONTEMERCURIO Nobile di Montepulciano 89
Frutto, corpo e freschezza, la nota sapida sul finale completa un vino che vedremo in commercio fra 2-3 anni.

LUNADORO Nobile di Montepulciano 87
Grande facilità di beva e prontezza. Riesce ad esprimersi in tutta la sua piacevolezza sin da subito, ottimo.

DEI Nobile di Montepulciano 87
Ottimo equilibrio; la strategia aziendale sembra essere sempre più improntata alla creazione di vini piacevoli sin dai primi momenti.

PODERE DELLA BRUCIATA Nobile di Montepulciano 86
Bella rivelazione, fa ben sperare nella gioventù poliziana, bella gamma di prodotti e un nobile che marca la tipicità.

Categories: ,
Contatti

Croce di Febo

AZ. Agr. Croce di Febo Biologica - Via di Fontellelera, 19/A - P.iva 00826020521 - C.F. VNCSLV64H46F592C